S

Strudel Pie ispirato da Cucinare nelle Dolomiti

L’idea di usare i classici ingredienti dello Strudeldolce altotesino – in una Pie all’americana … piacerà?

Piace, Piace tranquilli!

L’idea di sfornare una Studel Pie nasce senza pensarci neanche poi tanto, sicuramente da un’associazione di idee; mi è stata chiesta una Pie – con ricetta e foto a seguito – per una rivista altotesina e così su due piedi mi sono detto “Mele + SudTirol = Strudel Pie

Strudel Pie

  • Porzioni: 4-6
  • Stampa

ingredienti

  • 600 g di mele
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di pane grattugiato abbrostolito in una noce di burro
  • 40 g di uva sultanina
  • 60 g di frutta fresca
  • 3 cucchiai di rum
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugliato
  • 1 uovo per spennellare
  • qb di zucchero a velo
  • 2 rotoli di Pasta Brisè

Istruzioni

  1. Scaldate il forno a 180°C
  2. Stendere un rotolo di pasta brisè e rivestite una padella in ghisa di 20 cm, bucherrellate il fondo e fate riposare in frigo
  3. Pulite e sbucciate le mele, tagliatele a fettine e mescolatele allo zucchero, al pane grattugiato, all’uva sultanina, ai pinoli, al rum, allo zucchero vanigliato, alla cannella e alla scorza di limone.
  4. Riempite la teglia con l’impasto distribuendo al meglio lo stampo e premete verso il basso. Livellate bene.
  5. Stendete sulla Pie il secondo rotolo di pasta brisé
  6. Unite i bordi dei due rotoli, tagliate l’eccesso ed arrotolate il bordo su se stesso verso l’esterno.
  7. Rimpastate la pasta rimanente e decorate la Pie a proprio piacere
  8. Fate con i lembi di una forchetta dei piccoli fori lungo il bordo per far uscire il vapore durante la cottura
  9. Spennellate l’uovo sbattuto e cospargete dello zucchero a velo
  10. Cuocete in forno caldo per 35′ a 180°C
Consigli e Trucchi: Tiepida, con molto zucchero a velo, è la morte sua!!

Fonte: Cucinare nelle dolomiti di H Gasteiger, G Wieser, H Bachmann

Link ricetta originale Strudel di mele di pasta sfoglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *