P

Peach Pie – Pie alle Pesche

Una pie leggere e fresca con il gusto delle pesce di stagione

Le Pies, insieme alle Tarts e alle Bundt cakes, hanno molta versatilità in cucina e si prestano molto bene per essere sfornate con la frutta di stagione. La Peach Pie servita alla fine di un pranzo o a merenda con il gelato alla vaniglia, è un ottimo compremesso per un dolce non troppo carico di zuccheri.

In estate c’è veramente l’imbarazzo della scelta sulla frutta dolce da usare in cucina e le pesche si prestano molto bene per essere usate nelle pies, bisogna però seguire dei giusti accorgimenti, spesso reperibili nelle ricette tradizionali, affinchè il frutto resti ben solido dopo la cottura e che i succhi diventino sciroppo e non una massa di amido di mais.

Per la Peach Pie servono veramente pochi ingredienti.

Peach Pie - Pie alle Pesche

  • Porzioni: 4-6
  • Problema: easy
  • Stampa

ingredienti

    Per la Pie Crust
  • 139 g di burro freddo
  • 145 g di farina milleusi
  • 90 g di farina integrale
  • qb sale
  • 70 g di acqua gelata
  • Per il Ripieno
  • 3 cups pesche lavate e tagliate a spicchi (675g)
  • 3 tablespoon tapioca o amido di mais
  • ¼ cup acqua
  • 2 tablespoon succo di arancia
  • qb acqua/latte e zucchero per la crosta

Istruzioni

    La sera prima 🙂
  1. Per preparare la Pie Crust, mescola insieme le farina con il sale. Aggiungi il burro e con l’impastatore amalga il tutto fino ad ottenere un impasto sabbioso. Aggiungi l’acqua un cucchiaio alla volta fino ad amalgamare il tutto.
  2. Avvolgi l’impasto nella pellicola trasparente e fai riposare in frigorifero per almeno 1 notte.
  3. Lava e affetta le pesche e mettile in freezer.
  4. Il Giorno seguente 🙂
  5. Stendi ⅔ dell’impasto e fodera uno stampo, modella i bordi, bucherella la base e copri con un foglio di carta forno appesantita dai fagioli. Fai riposare in freezer per almeno 3 ore.
  6. Mescola la tapioca con l’acqua e il succo di arancia.
  7. Aggiungi il succo alle pesche e mescola bene, lascia riposare per 5 minuti.
  8. Stendi il resto dell’impasto della Pie Crust a forma circolare.
  9. Riempi la Pie Crust fredda con il composto di pesche cercando di fare la cupola e coprila con con la Pie Crust, fai quattro tagli centrali per far uscire il vapore durante la cottura.
  10. Spennella con dell’acqua o del latte (non sui bordi) e (facoltatico) aggiungi lo zucchero grezzo.
  11. Fai cuocere in forno ben caldo a 200°C per i primi 12 minuti poi a 175°C circa 35 minuti.
  12. Servi la Peach Pie fredda con gelato alla vaniglia.
Peach Pie – Pie integrale con Pesche
Peach Pie – Pie integrale con Pesche
Peach Pie – Pie integrale con Pesche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *