Recipes, Rugbrød - Rye Bread
Leave a comment

Pasta Madre di Segale, ricetta semplice – Simple Rye Sourdough

Un ingrediente particolare come la pasta madre di segale – rye sourdough, utilizzata in molti impasti dolci e salati e si può tranquillamente prepare con tre soli ingredienti. Una ricetta veloce per un ingrediente molto versatile

Ingredienti per la Pasta Madre di Segale, ricetta semplice – Simple Rye Sourdough

  • 170 g di farina integrale di segale
  • 170 g di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale

(dosi per 1 settimana di preparazione)

Procedimento per la Pasta Madre di Segale, ricetta semplice – Simple Rye Sourdough

Giorno 1 Pasta Madre di Segale – Rye Sourdough

  • in un barattolo di vetro sterilizzato, mescolare bene 40 g di farina con 40 g di acqua tiepida e il sale
  • chiudere con il coperchio senza avvitare per far passare dell’aria
  • far riposare per 24 ore a temperatura ambiente al riparo dalla luce – io solitamente tengo i barattoli con le pasti madri in lavorazione nella dispensa delle farine

Giorni 2 e 3 Pasta Madre di Segale – Rye Sourdough

  • nei giorni successivi, ogni 24 ore, aggiungete all’impasto che prenderà via via volume – si formeranno bolle ben visibili – 40 g di farina integrale di segale e 40 g di acqua tiepida

Giorno 4 Pasta Madre di Segale – Rye Sourdough

  • se la fermentazione è avvenuta regolarmente senza la creazione di muffe, l’impasto sarà aumentato notevolete di volume con la formazione di bolle (le temperature molto alte, oltre i 27°C possono dar vita a piccole muffe, necessario quindi buttare il tutto e ricominciare)
  • buttate ½ impasto e rinfresacate con 50 g di farina integrale di segale e 50 g di acqua
  • conservate adesso l’impasto in frigorifero in un barattolo di vetro chiuso bene

Una volta a Settimana Pasta Madre di Segale – Rye Sourdough

  • togliere ½ impasto e rinfresacate con 50 g di farina integrale di segale e 50 g di acqua
  • conservate adesso l’impasto in frigorifero in un barattolo di vetro chiuso bene

L’impasto che viene prelevato settimanalmente può essere impeganto per prepare del pane, pizze, crackers, dolci etc …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *