T

Torta alle carote di Laura Food Morning

Leggera, veloce da fare, questa Carrot Pie è l’ideale per iniziare con brio la stagione della primavera!

Si sa che con la bella stagione si ha voglia di cibi più leggeri e vivaci ma si è poco propensi ad abbandonare le sensazioni di comfort che le pies invernali ci sanno dare! Come fare quindi?? Basta prepare la Carrot Pie seguendo le istruzioni di Laura con gli ingredienti proposti. Infatti questa Pie alle carote è diversa dalle classiche pies americane che vediamo spuntare nei diversi profili social, il risultato è di una pie “sofficiosa“. Provare per credere!

Carrot Pie - Pie alle Carote

  • Porzioni: 4-6-
  • Stampa

ingredienti

    Per la Oil Pie Crust
  • 1 ¾ cups di farina 00
  • ½ cup di olio di semi
  • 3 tablespoons di acqua fredda
  • ½ teaspoon di sale
  • Per il Ripieno
  • 150 g di carote crude pelate e tritate
  • 100 ml di olio di mais
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 120 g di farina
  • 8 g di lievito
  • 1 scorza di limone
  • Stampo da 22 cm

Istruzioni

  1. Preparate la Oil Pie Crust mescolando in una ciotola di acciaio la farina con il sale.
  2. Aggiungete l’olio e con un impastatore d’acciaio incorporate il tutto fino ad ottenere un impasto sabbioso.
  3. Aggiungete l’acqua fredda ed amalgamate velocemente usando il palmo della mano.
  4. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno una notte intera.
  5. Stendete con un mattarello di legno l’impasto tra due fogli di carta forno, rivestite lo stampo e tagliate l’eccesso. Bucherellate la base.
  6. Preparate il ripieno tritando le carote con l’olio e la scorza di limone.
  7. Montate lo zucchero con le uova per ottenere un impasto cremoso, aggiungete la farina setacciata con il lietivo e mescolate il tutto con un leccapentola.
  8. Aggiungete la crema di carote e mescolate bene.
  9. Versate l’impasto nello stampo della Oil Pie Crust, decorate ed infornate in forno già caldo a 160°C per 35 minuti.
Consigli e trucchi: se la Oil Pie Crust tende a “sgretolarsi” si può aggiungere della farina. E’ sempre meglio stendere questo tipo di impasti tra due fogli di carta forno ed uno usarlo come base dello stampo.

Ecco i link per seguire Lura Food Morning su Facebook ed Instagram

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *